martedì 28 febbraio 2017

DOLCE DI BISCOTTI, CREMA E NUTELLA

Veloce, facile, senza cottura e con una delicata crema pasticcera al latte, questo dolce al cucchiaio vi conquisterà. Questo dessert è il classico dolce dell'infanzia che preparavano le nostre mamme ed ha tantissime varianti specialmente nella scelta degli ingredienti. Nel video ne vedrete una davvero particolare, semplice e ghiotta. I biscotti che potete usare sono quelli tipo oro saiwa e petit beurre ma potete usarne altri di vostro gradimento. Potete decidete di fare 3 strati (quindi 3 di crema, 2 di nutella e 3 di biscotti) terminando però sempre con la crema. Per quanto riguarda la pirofila potete usarla rettangolare, quadrata od ovale. Per un dolce ancora più profumato aggiungete al caffè del Cognac o altro liquore oppure, bagnate direttamente i biscotti con del Martini o Rum. Per i più piccini scegliete sempre bagne analcoliche come ad esempio latte e cacao o latte e nesquik. Decorate il dolce con un paio di biscotti come nella foto per renderlo più scenografico. Buona visione.





















PLAY VIDEO

sabato 25 febbraio 2017

ZEPPOLE CON MASCARPONE E ARANCIA

Veloci e senza lievitazione (la ricetta prevede infatti l'utilizzo del lievito in polvere per dolci) le zeppole con mascarpone e arancia sono morbidissime e profumate. Queste zeppole vanno rigorosamente fritte e man mano che farete le forme vi consiglio di infarinarvi le mani. Il mascarpone dona all'impasto una morbidezza e un sapore unico, diverso dalle zeppole preparate con il lievito di birra. L'arancia invece donerà quella nota di profumo in più. La ricetta non prevede l'utilizzo del latte e del burro vista la presenza del mascarpone nell'impasto: quindi  davvero pochi e semplici ingredienti per fare queste golose zeppole. Potete aromatizzare le vostre zeppole al mascarpone anche col limone se non avete l'arancia e fare anche altre forme a vostro piacere con lo stesso impasto (a ciambella vanno benissimo). L'importante è che in frittura non le facciate bruciare. Buona visione.













PLAY VIDEO

CASTAGNOLE SOFFICI RIPIENE DI CREMA PASTICCERA

Tutti adorano le castagnole, i dolci fritti tipici di Carnevale preparati in tutta Italia dove cambiano nome, dosi e aromi di regione in regione. Di tutte le versioni le castagnole alla crema pasticcera sono le più buone e soffici in assoluto con un ripieno appetitoso e profumato. Per la buona riuscita della crema pasticcera è bene che la fiamma del fornello sia sempre bassa e bisogna aver cura di mescolare sempre la crema in cottura per non far formare i noiosi grumi. Non dimenticate di togliere le bucce di limone se le utilizzate. Per quanto riguarda le castagnole quando le mettete nell'olio bollente fatele cuocere prima un paio di minuti a fiamma alta poi gli altri 3 a fiamma moderata cosi non si bruceranno fuori e dentro rimarranno crude. A fine pasto sono ottime servite con un vino liquoroso tipo Marsala, Porto o Passito. I più golosi possono cospargerle di cioccolato fondente fuso a bagnomaria ma mangiate cosi sono golosissime ovviamente, con sopra tanto zucchero a velo. Buona visione.











PLAY VIDEO

TORTA MIMOSA CON CREMA AL LATTE

La torta mimosa è un dolce che viene preparato solitamente per l'8 marzo ossia per la festa delle donne e ricorda il fiore che viene regalato per questa occasione. Questa bellissima torta ha la forma di una cupola ricoperta da tantissimi cubettini di Pan di Spagna ed è solitamente farcita con crema pasticcera e panna montata. E' una torta profumata, scenografica e molto buona da mangiare: infatti, è tra le torte che preferisco per la sua morbidezza e delicatezza. Ci sono molte versioni della torta mimosa classica e cioè all'ananas, al cioccolato e alle fragole ma questa secondo me è la più buona in assoluto. Infatti, la variante che oggi vi propongo, è realizzata con una delicatissima crema al latte. Provatela perchè sono certa che vi piacerà tanto. Potete abbellire ulteriormente la vostra torta mimosa e decorarla con dei fiori veri, delle fragole, delle rose rosse, dei ribes e tanto altro. Buona visione a tutti.


















PLAY VIDEO

venerdì 24 febbraio 2017

TORTA AL LATTE CONDENSATO E ARANCIA

Quella che vi propongo è la torta più soffice e semplice in assoluto. Niente zucchero o burro (il latte condensato infatti è già zuccherato) e pochissimi ingredienti e passaggi per preparare questa torta. Non bisogna nemmeno stare a lavorare tanto il composto. Non avete ma provato a fare un dolce con il latte condensato? Bene, provatelo e non perdetevi questa straordinaria ricetta contenuta nel video che ho scelto per voi. Il latte condensato viene usato nella preparazione di dolci al cucchiaio, creme e torte e il suo sapore è buonissimo. La torta migliore di tutto il web perfetta e profumata. Profumo dato dal succo di arancia che viene usato nella ricetta. Il latte condensato dona a questa torta una sofficità unica e il sapore è diverso dalla solita torta da colazione o merenda. Fare merenda e colazione con una fetta di questa torta e un qualcosa senza paragoni. Potete cuocere questa torta nello stampo per torte o per ciambelle. Buona visione.

























PLAY VIDEO

giovedì 23 febbraio 2017

TORTA 7 VASETTI SALATA SPECK E PROVOLA

Niente bilancia, si misura tutto con il vasetto dello yogurt. Questa torta è il classico esempio di quando il salato diventa un capolavoro...come si dice...la sapienza incorona il gusto!!! La torta più saporita che abbia mai assaggiato è quella che vi propongo in questo video nel quale troverete la miglior ricetta in assoluto fra tutte quelle presenti sul web per realizzare questa fantastica torta salata. Provola e speck si sposano in maniera davvero favolosa dando a tutta la torta un sapore davvero unico e irripetibile. Per realizzare una torta più alta potete raddoppiare la dose come ho fatto io quando l'ho preparata oppure, usare uno stampo di 18 cm di diametro. Io l'ho preparata in uno stampo da 26 cm di dimetro perchè mi piace più bassa... a voi la scelta! Questa torta è buonissima appena sfornata ma la si può apprezzare tantissimo anche fredda soprattutto se la si inserisce all'interno di un ricco e gustoso aperitivo. I vostri ospiti resteranno meravigliati dalla bontà che siete riusciti a preparare. Usate ingredienti di prima qualità e non abbiate timore perchè il risultato è garantito. Buona visione.











PLAY VIDEO

TROFIE ALLA CREMA DI RADICCHIO ROSSO

Niente burro, panna o latte per preparare questo straordinario e colorato primo piatto. Le trofie alla crema di radicchio rosso sono un primo piatto molto ghiotto. Il retrogusto amarognolo del radicchio rosso si sposa molto bene con la mantecatura finale che rende il piatto cremoso e filante. Per rendere il piatto cremoso verrà usato lo stracchino e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Potete usare anche robiola o crescenza invece dello stracchino. Per quanto riguarda il radicchio rosso potete optare quello di Verona, di Treviso o di Chioggia. Le proprietà e i benefici del radicchio rosso sono tante: contiene molte vitamine e sali minerali. Depura il fegato e le fibre contenute nel radicchio rosso trattengono gli zuccheri presenti nel sangue inoltre, fortifica le ossa, è ricco di antiossidanti, rallenta l'invecchiamento cellulare, contrasta i radicali liberi, fa bene al cuore, agli occhi ed ha un basso apporto calorico. Tanti motivi per mangirare il radicchio rosso più volte a settimana. Non contiene glutine quindi è adatto a chi è celiaco. Buona visione.




















PLAY VIDEO

CIAMBELLA MASCARPONE E NUTELLA

La ciambella al mascarpone è una torta da colazione morbida e gustosa senza paragoni. Una soffice ciambella con un cuore goloso alla nutella che vi stupirà. Potete usare anche altre creme spalmabili al cacao e nocciole, nei supermercati non troverete alcuna difficoltà a procurarvene visto che gli scaffali ne abbondano. In questo video che ho scelto per voi troverete la miglior ricetta fra quelle presenti sul web per realizzare questo fantastico dolce. Il procedimento è molto semplice ma non vanno trascurati nemmeno i più piccoli particolari. Nel video troverete la spiegazione dell'intero procedimento per la preparazione con l'indicazione di tutti gli ingredienti che dovrete usare e le relative dosi. Come faccio per tutte le ricette che vi propongo, l'ho provata e, vi posso dire che, il risultato finale è stato straordinario. In pochissimo tempo e con pochi ingredienti riuscirete a fare una ciambella che farà felici tutti i membri della vostra famiglia e non solo. Seguite il video con molta attenzione e poi mettetevi al lavoro perchè, alla fine, non ve ne pentirete assolutamente. Buona visione.




















PLAY VIDEO

TORTA AL LIMONE SENZA BILANCIA

Per realizzare questa soffice e profumata torta a base di succo e buccia grattugiata di limone vi servirà solo un cucchiaio e una ciotola. Niente bilancia per pesare gli ingredienti: doserete gli ingredienti con il solo cucchiaio. Per chi non ha voglia di mescolare con il cucchiaio può usare lo sbattitore elettrico o la planetaria. Questa torta è davvero una cosa strepitosa; ho trovato questo video che contiene la miglior ricetta in assoluto per questa torta. Per la buona riuscita della torta utilizzate solo uova, latte e ingredienti a temperatura ambiente e usate uno stampo massimo di 22 cm di diametro. Il procedimento è semplicissimo ma il risultato è davvero fantastico. Naturalmente ogni forno ha i suoi tempi e modo di cottura quindi vi consiglio di fare sempre la prova stecchino. L'ingrediente base di questa ciambella sono i limoni; cercate di usare limoni biologici per la perfetta riuscita della torta. Per il resto non vi basterà altro che seguire attentamente il video, rispettando i vari passaggi e, soprattutto, impiegando le dosi degli ingredienti indicate e in men che non si dica realizzerete questa fantastica torta soffice al limone che vi lascerà davvero piacevolmente sorpresi per quanto è buona. Questo dolce è indicato per tutte le stagioni ed è davvero ideale per accompagnare una squisita colazione mediterranea. Provatela e non ve ne pentirete. Buona visione.



















PLAY VIDEO

mercoledì 22 febbraio 2017

TOAST DI PATATE IN PADELLA

I toast di patate sono un secondo piatto appetitoso, filante e diverso dal solito; una ricetta che vi farà leccare i baffi. L'impasto è morbido e gustoso e il cuore filante è ricco di gusto. E' una delle ricette più golose in assoluto; il ripieno deve essere fatto rigorosamente con sottilette, per quanto riguarda gli affettati, potete usare mortadella, prosciutto cotto oppure speck. Le ricette con le patate sono le più buone e amate in assoluto e questa, è una ricetta di quelle coi fiocchi fatta a base di patate con una deliziosa farcitura. Il ripieno dicevo, può essere vario: salame, prosciutto crudo, ma anche spinaci e tanto altro. I toast di patate possono essere cotti anche in forno con un filo di olio di oliva, mettendo sulla leccarda del forno la carta forno e rigirandoli a metà cottura. Nella video ricetta vengono farciti con sottilette e mortadella e vengono cotti in padella quindi, sono anche molto facili e veloci da fare. E' una ricetta molto originale e diversa dal solito e potete realizzarla anche quando avete invitati a cena o a pranzo e volete preparare qualcosa di particolare e gustoso. Con questa ricetta il successo è assicurato! Buona visione a tutti.















PLAY VIDEO

martedì 21 febbraio 2017

CASSATELLE O RAVIOLI DOLCI

Le cassatelle, cassateddi in dialetto siculo o ravioli dolci, sono dei buonissimi dolci della tradizione siciliana croccanti all'esterno e con un cuore cremoso di ricotta. Possono essere preparate sia fritti che al forno e durante periodo di Carnevale vanno a ruba. I ravioli dolci hanno tantissime varianti con tanti golosi ripieni: dal ripieno di ricotta e gocce di cioccolato fondente a quello di marmellata e crema pasticcera. Se state a dieta o non volete la frittura preparateli al forno sulla leccarda ricoperta da carta forno. Questi ravioli hanno una croccante sfogliatura che avvolge un goloso e morbido ripieno di ricotta che vi conquisterà immediatamente. Ottimi a merenda e perfetti per la colazione per iniziare al meglio la giornata. Seguite la ricetta e preparateli immediatamente perchè sono una vera bontà. Buona visione.
















PLAY VIDEO

lunedì 20 febbraio 2017

BOCCONCINI DI POLLO ALL'ARANCIA

Il pollo all'arancia è un secondo piatto ricco e profumato. Cucinato in questo modo il pollo diventa un piatto prelibato e dal gusto speciale. Con la stessa ricetta potete cucinare il pollo a bocconcini, il petto di pollo intero, cosce, scaloppine e altre parti del corpo. A fine cottura si formerà una salsina densa e cremosa che sarà buonissima sa assaporare con una fetta di pane casereccio. Accompagnate il pollo all'arancia con una bella insalata mista e la vostra cena sarà perfetta. Questo piatto colorato e raffinato renderà felici tutti, grandi e piccini. Potete anche aggiungere all'insalata delle fette di arancia e a fine pasto fare una spremuta di arancia, in questo modo farete un carico pieno di vitamina c. Buona visione.
































PLAY VIDEO

domenica 19 febbraio 2017

CROSTATA CON LA NUTELLA CHE RIMANE MORBIDA E CREMOSA

La crostata con la nutella è un dolce sublime ed è sempre un piacere assaggiarne almeno una fetta. Con questa ricetta la nutella non rimarrà più dura e secca in cottura e soprattutto, non si brucerà. Se la nutella è troppo dura prima di metterla sulla crostata fatela scaldare nel microonde o a bagnomaria (specialmente se è inverno e fa freddo). Un ripieno avvolgente e amato da tutti contenuto in un friabile guscio di frolla che farà andare in Paradiso chiunque la gusterà. E' proprio il dolce ideale per fare colazione o merenda con un bel bicchiere di latte: una colazione sana e genuina soprattutto per i vostri amati figli. E' un dolce che potete preparare settimanalmente perchè è di facile e veloce preparazione e, se avete la planetaria ancora meglio altrimenti, impasterete a mano. Con questa ricetta che vedrete nel video verrà una crostata molto buona e friabile quindi, non perdetevela assolutamente. Anche se è un dolce che può sembrare facile ci sono dei piccoli passaggi e segreti per preparare al meglio questa crostata e nel video vedrete quali. Buona visione a tutti.

























PLAY VIDEO

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE AL FORNO CON CREMA E AMARENE

Alle zeppole di San Giuseppe non si dice mai di no e fanno impazzire chiunque. Solitamente vengono preparate per la festa del papà, il 19 marzo, ma è un dolce che viene preparato tutto l'anno perchè è impossibile resistergli. Io le faccio spesso perchè amici e parenti ne vanno matti e cosi ne faccio sempre in più per accontentarli. Solitamente vengono fritte però oggi voglio farvi vedere la versione di quelle cotte al forno: con questo video vi verranno delle zeppole favolose, meglio di quelle fritte. Scoprirete quanto sono facili a prepararle in casa: le vostre zeppole saranno soffici e buone come non mai. Le zeppole cotte al forno sono leggere e fantastiche e il risultato finale sarà più che soddisfacente. Naturalmente tutte farcite con crema pasticcera, guarnite con amarene sciroppate e spolverizzate rigorosamente con zucchero a velo. Mamma una bontà!!! Buona visione.





























PLAY VIDEO

venerdì 17 febbraio 2017

CROSTATA FRANGIPANE DI MELE

La crostata frangipane di mele è un dolce delicato e profumato. La pasta frolla racchiude una squisita crema frangipane che verrà ricoperta da un delizioso strato di mele. La crema frangipane è una crema ricca a base di farina di mandorle e la sua consistenza grumosa è davvero particolare al palato. Una crostata friabile e morbida al tempo stesso. La ricetta nel video viene spiegata molto bene e soprattutto, in questa versione, la crema frangipane non dovrà prima cuocere, ma andrà messa direttamente nel guscio di frolla e fatta cuocere insieme. Una ricetta anche questa semplice e veloce. Le mele si sposano molto bene con le mandorle: è un abbinamento perfetto e profumatissimo.
Abbinate questa crostata con un buon vino Moscato d'Asti per una cena più raffinata invece, un buon té o caffè per una tranquilla merenda o una piacevolissima colazione. Buona visione.
























PLAY VIDEO

giovedì 16 febbraio 2017

MATTONELLA AL CAFFE'

La mattonella al caffè o dolce mattone è un dolce facilissimo e velocissimo da realizzare. Potete prepararlo anche con i vostri bimbi tanto questo dolce al cucchiaio è semplice da preparare. Senza forno e con poche mosse questo dessert è adatto anche ai meno esperti in cucina o chi vuol preparare qualcosa all'ultimo momento di facile e goloso. I dolci con i biscotti a mio parere sono eccezionali e tra i più buoni che possano esistere al mondo. Per gli amanti del caffè godetevi questo dolce perchè è un dolce adatto per ogni occasione, in ogni momento della giornata, mattino e pomeriggio, a colazione e merenda. Il dolce mattone ha molte varianti, qui viene preparato con una ghiotta crema al burro. I biscotti tipo oro saiwa sono i più indicati nella preparazione di questo dolce ma voi, come sempre potete usare quelli che avete in dispensa. Gli ingredienti da utilizzare sono pochissimi quindi, potete preparala anche subito. Buona visione.





























PLAY VIDEO

LASAGNE AL PISTACCHIO

Le lasagne al pistacchio sono una golosa alternativa alle classiche e solite lasagne. Formaggio filante, prosciutto e pesto di pistacchi sono gli elementi dominanti di questo raffinato e delicato primo piatto. Adorerete queste lasagne: sono molto buone e diverse dal solito. Sono facili e più veloci da preparare rispetto alle altre varianti di lasagne. Il ripieno qui è fatto con prosciutto cotto, formaggio spalmabile e non viene usata la besciamella ma voi, potete sbizzarrirvi e creare i ripieni che più vi piacciono come speck, asiago, mozzarella, provola, besciamella e altri. Se non avete voglia di preparare il pesto di pistacchi comperatelo già pronto al supermercato altrimenti, potete farlo da voi con granella di pistacchi, aglio, prezzemolo, parmigiano, sale e olio di oliva frullando tutto insieme e aggiungendo a filo l'olio di oliva. Decorate in superficie la lasagna con della granella di pistacchi per formare una deliziosa crosticina croccante che contrasterà con il ripieno morbido e cremoso. Buona visione.























PLAY VIDEO

mercoledì 15 febbraio 2017

SBRICIOLATA CON CREMA DI RICOTTA E LIMONE

La torta sbriciolata con crema di ricotta e limone è un dolce delicato al palato, croccante all'esterno e cremoso all'interno. I dolci a base di limone sono freschi e profumati, se poi si ci abbina anche la ricotta il risultato finale è qualcosa di sublime. Preparatela subito perché sarà un successone e una soddisfazione personale tanto è buona. Oltre ad essere profumata è un dolce anche molto bello da vedere. Non fatela bruciare in cottura e seguite attentamente il video per realizzare perfettamente la torta sbriciolata al limone e ricotta. L'ho provata subito e il risultato è stato ottimo, anche perché, avendo il giardino pieno di alberi di limoni, non ho resistito e ho preparato subito questa crostata sbriciolata dal ripieno goloso e raffinato. E' anche facile da preparare perchè l'impasto base non dovrà essere lavorato tanto anzi, essendo una sbriciolata, meno si lavora e meglio è. Buona visione e alla prossima ricetta.






























PLAY VIDEO

martedì 14 febbraio 2017

LASAGNE DI CREPES

Volete stupire i vostri ospiti con un primo piatto originale e ghiotto? Bene, seguitemi che vi faccio vedere il video di come realizzarlo. Le lasagne di crepes sono una deliziosa variante delle classiche lasagne al ragù. Questo tipo di lasagna si può preparare con gli ingredienti più vari come funghi, prosciutto, mozzarella, formaggi vari, ricotta, spinaci, besciamella e tanto altro. In bianco o col sugo di pomodoro queste lasagne di crepes andranno a ruba e tutti vi chiederanno il bis. E' una ricetta anche molto divertente visto che le crepes dovranno essere messe una sopra l'altra e il ripieno messo come per farcire una torta: sembrerà quasi un gioco specialmente se decidete di prepararle con i vostri bimbi. Nel video vedrete una versione di questa torta di crepes rustica molto golosa quindi, non perdetevelo assolutamente. Questo primo piatto è da preparare soprattutto per il pranzo della domenica per stupire grandi e piccini e far felici i loro palati, anche i più esigenti. Buona visione e buon appetito a tutti.



























PLAY VIDEO

CHEESECAKE AL DULCE DE LECHE

La cheesecake al dulce de leche (quello che noi conosciamo col nome di mou per intenderci) è uno dei dolci più golosi che possano esistere al mondo. Il video che oggi voglio farvi vedere contiene proprio la ricetta della cheesecake al dulce de leche. E' davvero semplice da realizzare e soprattutto è un dolce senza cottura e non richiede l'utilizzo del forno. Il dulce de leche è golosissimo e i vostri bimbi impazziranno per questo dolce. Ricordate le caramelle al mou? Bene, il sapore del topping finale è proprio quello. Se non trovate il dulce de leche sostituitelo con il latte condensato. Non dovrete fare altro che scaldare a bagnomaria il latte condensato per circa 1 ora,  mescolando ogni tanto, fin quando diventerà denso e color caramello. Se l'acqua del bagnomaria si asciuga, aggiungetene ancora. Non perdetevi questa ricetta perchè è davvero una delle più buone che io conosca. Come per ogni cheesecake è importante farla riposare in frigo per qualche ora prima di consumarla, meglio se gustata il giorno dopo. Buona visione.


























PLAY VIDEO

MILLEFOGLIE DI CRACKERS

La millefoglie di crackers è un dolce innovativo ed originale dal sapore gustoso e delicato. Questa torta è ideale da preparare quando avete ospiti improvvisi e volete preparare comunque qualcosa di particolare ma senza stare tanto tempo in cucina. Infatti, è un dolce velocissimo da realizzare, al contrario della millefoglie originale che prevede l'utilizzo della pasta sfoglia che poi dovrà essere cotta in forno. Naturalmente, quelli che dovrete acquistare, sono quelli senza il sale in superficie: fatene una scorta perchè questa finta millefoglie vi conquisterà. Vi assicuro che il risultato finale sarà sorprendente. L' ho provata pochi giorni fa e devo dire che mi è piaciuta da impazzire...e non solo a me! Imparate a fare la base e poi sbizzarritevi con i ripieni più vari e golosi. Nutella, crema pasticcera, panna montata, mascarpone, alchermes, gocce di cioccolato fondente e tanto altro per arricchire la vostra finta millefoglie. Buona visione a tutti.




























PLAY VIDEO

sabato 11 febbraio 2017

PAN D' ARANCIO

Il pan d'arancio è un dolce soffice della tradizione siciliana ed è di una facilità unica. Per preparare questo profumatissimo e morbido dolce della pasticceria siciliana (quindi vale la pena provarlo a fare e assaggiarlo) vi servirà soltanto un frullatore. La particolarità di questo dolce infatti, sta nel mettere tutti insieme gli ingredienti e frullarli. L'arancia verrà frullata intera (buccia e polpa) e messa nell'impasto. Per questo il dolce risulterà avere un sapore intenso di arancia e in cottura vi profumerà tutta la casa. Preferite delle arance biologiche per la buona riuscita del dolce. Il gusto avvolgente e molto profumato del pan d'arancio vi conquisterà.  
Per un gusto ancora più intenso, spennellate la superficie della torta con della marmellata di arance altrimenti, spolverizzatelo solo con dello zucchero a velo vanigliato. Cosa aspettate, preparate questo dolce genuino e ricco di vitamina c. Questa torta si prepara nella tortiera classica ma si può anche utilizzare lo stampo per plumcake. Buona visione.



























PLAY VIDEO

POLPETTE IN BIANCO

Le polpette sono un secondo piatto succulento e apprezzato da tutti, grandi e piccini. Le polpette vengono arricchite, a seconda dei gusti, da spezie e aromi vari come pepe, noce moscata, prezzemolo, aglio, peperoncino e altro. Col pomodoro, fritte, al forno, in umido o bollite, le polpette fanno impazzire davvero tutti. Nel video vi propongo una versione in bianco buonissima e diversa dal solito. Senza usare pomodoro, il risultato finale sarà cremoso: si formerà un sughetto delizioso, che potrete accompagnare da fette di buon pane casereccio. Se volete fare qualcosa di particolare o avete ospiti a casa, servite le polpette con delle forchettine piccole di plastica colorate e accompagnatele con dell'insalata mista, delle verdure o delle patate: farete un figurone. Potete anche conservare in frigorifero, per un paio di giorni, le vostre polpette chiudendole ermeticamente. Il classico pranzo domenicale ma da preparare anche un qualsiasi giorno della settimana. Provatele, vi sbalordiranno. Buona visione.




























PLAY VIDEO

TIRAMISU' ALL' ARANCIA E RICOTTA

Oggi prepariamo un dessert profumato e dal gusto raffinato. Un dessert delicato al palato e molto buono: il tiramisù all'arancia. In questa versione del tiramisù verrà utilizzata, insieme al mascarpone, anche la ricotta, per un risultato elegante e cremoso. Gli albumi non verranno utilizzati in questa ricetta quindi, potete usarli per fare magari una torta agli albumi oppure, come faccio io, unirli alla frittata insieme alle altre uova. Provate questa variante del classico tiramisù perchè è buonissimo e molto fresco. Per gustare il tiramisù in tutta la sua bontà deve riposare qualche ora in frigorifero, meglio se tutta la notte. Potete servire il tiramisù all'arancia in bicchierini singoli e decorarli con fette e scorzette di arancia per dargli un tocco di classe in più, ottimi da servire dopo una cena importante. Preparate questa delizia perchè, oltre a far felici i vostri palati, farete un figurone. Buona visione.















PLAY VIDEO

giovedì 9 febbraio 2017

CHEESECAKE AL CIOCCOLATO

La cheesecake al cioccolato è un dolce goloso ed irresistibile che si scioglie in bocca. E' una torta fatta con un impasto base di biscotti secchi, farcita da una morbida crema al formaggio e ricoperta da una delicata ganache al cioccolato fondente. La cheesecake al cioccolato è la variante più ghiotta della famosa torta americana preparata con il formaggio fresco spalmabile. Chi come me ama il cioccolato non deve assolutamente perdersi la ricetta contenuta nel video che oggi ho trovato per voi. Per una base ancora più cioccolatosa invece dei frollini normali usate quelli al cioccolato (vanno bene anche i pan di stelle). Una torta adatta per finire il pasto in bellezza e che vi farà fare una bellissima figura se decidete di prepararla ad un compleanno oppure, se aspettate ospiti e volete realizzare qualcosa di particolare senza sbagliare. Come formaggio spalmabile ovviamente userete la philadelphia. Buona visione.













PLAY VIDEO














mercoledì 8 febbraio 2017

PARIS BREST

Il Paris Brest è un dolce della pasticceria francese a base di pasta choux e da golosa crema mousseline, il tutto ricoperto da scaglie di mandorle e da zucchero a velo. Questo dolce raffinato  e scenografico fu inventato dal famoso pasticciere Louis Durand nel 1891, ispirandosi alla famosa gara ciclistica Paris-Brest-Paris, infatti, la sua forma ricorda quella di una ruota di bicicletta. E' un dolce che ha molte varianti per quanto riguarda la farcia. Realizzata la base, si puo' anche personalizzare il dolce e farcirlo con crema pasticcera, panna montata, crema al caffè e tante altre farce. Naturalmente, il Paris Brest, come per ogni dolce a base di pasta choux, è buono mangiato dopo qualche ora dalla sua preparazione, meglio se il giorno dopo. Nel video che ho scelto per voi troverete la ricetta originale per questa torta con la spiegazione di tutto il procedimento per la sua preparazione e l'indicazione di tutti gli ingredienti che dovrete usare con le relative dosi. Questo zeppolone riuscirà davvero a sorprendervi per la sua bontà. Seguite con attenzione il video, seguite tutti i vari passaggi e il risultato finale vi conquisterà. Buona visione.















PLAY VIDEO

CASTAGNOLE RIPIENE DI NUTELLA: RICETTA FACILE E VELOCE

Le castagnole ripiene di nutella sono favolose ed irresistibili e, durante il periodo di Carnevale, non possono assolutamente mancare. Le castagnole fritte, chiamate anche favette, sono apprezzate da tutti, grandi e piccini e sono croccanti fuori e morbide all'interno. Esistono delle varianti per questo semplicissimo e superbo dolce carnevalesco sia per quanto riguarda l'impasto con cui vengono realizzate le castagnole sia per come vengono farcite. Al forno, con la ricotta, bagnate con il liquore Alchermes, farcite con crema pasticcera oppure con la golosissima nutella o altra crema spalmabile alle nocciole, le castagnole sono sempre un piacere gustarle. Quello che vedrete nel video non è né il classico impasto delle castagnole simile alla pasta frolla né quello come si preparano i bignè: sarà una via di mezzo tra i 2 impasti ma senza sporcare tanto e senza stare troppo tempo a prepararle. Dopo averle fatte sgocciolare per bene su carta assorbente spolverizzatele con abbondante zucchero a velo o semolato e gustatele una per una. Io quando faccio le castagnole aggiungo all'impasto anche un mezzo bicchierino di bagna per dolci al Rum: sono una vera bontà. Buon Carnevale a tutti e buona visione.















PLAY VIDEO


sabato 4 febbraio 2017

RUSTICO FILANTE CON PATATE

Con questa ricetta toccherete il cielo con un dito perchè questo rustico è qualcosa di assolutamente straordinario. Come sempre vi propongo la ricetta migliore fra tutte quelle presenti sul web ed anche questa volta l'ho provata e, vi posso assicurare che, non mi sbagliavo quando l'ho scelta. Nel video troverete la spiegazione dell'intero procedimento per la preparazione di questo rustico con l'indicazione di tutti gli ingredienti da usare e le relative dosi. Questo rustico è ideale per accompagnare dei ricchi e gustosi aperitivi ma può tornare utile anche come un semplice spuntino in alternativa al classico panino imbottito. Seguite attentamente il video e non tralasciate nessun particolare, facendo molta attenzione alle varie fasi e i tempi. Personalizzate il ripieno del vostro rustico scegliendo i salumi e i formaggi che più vi piacciono al posto di quelli richiesti dalla ricetta come mozzarella, speck, emmental, stracchino e altro. Per quanto riguarda le patate potete metterle a fette oppure, sempre dopo averle fate bollire, ridurle in purea nel passatutto aggiungendo 3 cucchiai di parmigiano grattugiato e un pizzico di pepe macinato. Buona visione, buon lavoro e buon appetito.




























PLAY VIDEO